Business Solutions

Enterprise Content Management

Le informazioni, e i relativi contenuti aziendali, rappresentano il vero capitale di impresa e sono sempre più interdipendenti ed interconnessi con gli stakeholder che più di prima sono a loro volta in grado di generare una possibile perdita di consenso per le imprese stesse ed una successiva parziale crisi di legittimazione dell’istituzione dell’impresa.

Tecnologie ECM

Le Nuove tecnologie Sociali come il Web 2.0 e i Social Media presenti sulla rete hanno permesso agli stakeholder di avere un ruolo determinante e centrale nel processo reputazionale d’impresa e di knowledge management. In questo quadro di riferimento le nuove tecnologie di ECM ovvero Enterprise Content Management diventano protagoniste grazie anche all’evoluzione del rapporto tra impresa e stakeholder e del grado di reputazione e dunque di legittimità.

 

In chiave di governance, invece, tali tecnologie rispondono alle esigenze delle imprese, non più solo come espressione di approcci di costs saving, ma come abilitatrici di nuovo business, di nuove opportunità e nuovo consenso.

 

Gestire i Contenuti

Un ECM è la declinazione aziendale di un sistema gestionale di contenuti, dove per contenuti si intende ogni tipo di documentazione esistente in un’azienda: documentazione prodotta o ricevuta o connessa ai suoi processi operativi, nello specifico, documenti testuali, immagini, video o audio, in forma strutturata e non strutturata.

 

L’AIIM International definisce l’ECM nel seguente modo: “enterprise content management is the strategies, methods and tools used to capture, manage, store, preserve, deliver content and documents related to organizational process.”

 

CAPTURE componente di ACQUISIZIONE: Integra le funzioni relative alla generazione, raccolta, preparazione ed elaborazione delle informazioni (fase di INPUT).

MANAGE componente di GESTIONE: raccordo tra il sottoinsieme di input e quello di fruizione/distribuzione.

 

Gestione dei contenuti e dei processi di business nelle cinque aree tradizionali:

  • Gestione documentale;

  • Gestione della collaborazione (collaboration, collaborative software…)

  • Gestione dei contenuti web (web content management)

  • Gestione delle registrazioni (record management)

  • Gestione dei processi aziendali (Workflow and Business Process Management). Componente relativa alla fase dinamica del ciclo di vita dell’informazione dove quest’ultima si crea, si arricchisce e si modifica lungo l’articolazione dei processi aziendali.

 

STORE & PRESERVE componente di ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE.

Componente relativa a sistemi di file system, database, repository.

DELIVER componente di DISTRIBUZIONE

Presentazione dei contenuti gestiti, archiviati e conservati nei precedenti sottoinsiemi. Componente di OUTPUT del sistema ECM ovvero: conversione, distribuzione ed export.

 

Il Contenuto al centro dell'impresa

La piattaforma di Content Management permette lo sviluppo di nuove strategie, la gestione e l’organizzazione di tutti i contenuti in totale sicurezza ed in piena mobilità. ECM vuol dire anche Work desk, Record management, Compliance, BPM, Document Imaging, B2B.

I flussi documentali e di contenuti caratterizzano i processi di business dell’impresa. La razionalizzazione dei flussi documentali e di contenuti rappresenta la trasparenza e la capacità dell’impresa di misurare le performance dei processi organizzativi correlati. I sistemi di Content Management, da ora per semplicità CMS, permettono di limitare e in molti casi eliminare

  • rischi operativi quali: disallineamento nello svolgimento di processi, perdita di documentazione, incapacità e inefficienza nella ricerca delle informazioni rilevanti per il business, mancanza di trasparenza e certificabilità delle operazioni;

  • rischi legali: compliance rispetto a standard, gestione di politiche long term archiving e politiche di protezione logica e fisica di archivi digitali;

  • rischi strategici: mancata ottimizzazione delle politiche di assessment management, di sviluppo delle risorse umane, di relazione con i clienti e partner; deperimento del processo decisionale strategico dovuta dalla mancata integrazione delle informazioni.

 

Le nostre soluzioni di ECM e CMS permettono di mettere il contenuto al centro del sistema impresa sostenuto da persone, processi e tecnologie.

Il disallineamento tra informazioni e conoscenza è infatti sempre più evidente, le persone e i processi non agiscono in modo coerente in quanto sommersi dal “rumore” delle informazioni non utili relativamente ai loro obiettivi di business. Le nostre soluzioni in questo ambito permettono all’impresa di poter definire nuovi standard dell’informazione e dei processi aziendali.

Ultime News

Essere sempre presenti, vedere e sviluppare nuove business case, condividere best practices, diffondere le novitá del mercato, questa la nostra vocazione nel processo di coinvolgimento.

Il sistema di supporto alle decisioni: le tecnologie per i nuovi processi decisionali di successo

Le aziende possono trovare difficoltà nel gestire in modo efficiente i knowlege assets e grazie ai sistemi a supporto delle decisioni riescono a fornire le informazioni utili ai fini decisionali.

Leggi Tutto